Una Vigile Sentinella

I rapaci diurni e notturni suscitano l'interesse di tutti, indipendentemente che si parli di naturalisti o no: il loro comportamento risulta schivo nei confronti dell'uomo, come d'altronde gran parte degli uccelli sulla terra e ciò li rende difficili da fotografare, a meno che non si studino stratagemmi come piazzare capanni fotografici e di osservazione o delle "trappole" fotografiche. A volte però si verificano situazioni favorevoli per fotografarli nei luoghi meno probabili: ogni sera trovo davanti a casa mia una civetta (Athene Noctua) che ha nidificato sotto una tegola del tetto del vicinato e appena mi affaccio alla finestra, subito vigile mi tiene d'occhio. In un'altra situazione ho potuto fotografare alcune civette all'alba, in Spagna, mentre erano appostate su alcuni ruderi ai bordi delle strade, mimetizzandosi molto bene con l'ambiente circostante