Le Gru di Gallocanta

Lo scorso inverno insieme ai miei compagni di avventura siamo volati a Madrid e dopo qualche ora di auto abbiamo raggiunto la regione spagnola dove si trova la località di Gallocanta: il paese è molto piccolo e il paesaggio è molto particolare, estremamente brullo, costituito da distese infinite di campi che ricordano un po' la steppa; nell'area circostante questo paesino che non raggiunge le duecento anime, ogni anno migrano per svernare migliaia di esemplari di Gru Cenerina (Grus grus),uno dei più grandi uccelli volatori, che arriva a misurare fino a 120 cm di lunghezza e oltre i 2,5 m di apertura alare, per un peso superiore ai 6 kg. Le Gru sono presenti nelle regioni centrali e settentrionali dell'Europa e dell'Asia e in inverno si raccolgono in stormi numerosi per affrontare migrazioni anche di migliaia di chilometri fino al Marocco, all'Etiopia o all'Europa meridionale. Grazie all'ausilio di capanni fotografici allestiti dal governo di Saragoza, abbiamo potuto avvicinarle e fotografarle dall'alba fino al tramonto.